come riutilizzare le bottiglie di vetro

In casa avrete sicuramente bottiglie di vetro di varie dimensioni pronte ad essere gettate nell’apposito contenitore della raccolta differenziata, ma perché invece di gettarle vie non le riutilizzate per creare delle simpatiche decorazioni con ilsale o lo zucchero colorato? Oppure applicandoci sopra dei beidisegni ritagliati dai giornali? Seguite questi consigli!
Bottigliette di succo di frutta


Occorrente:
  • bottigliette di succo di frutta in vetro vuote
  •  forbici
  • colla vinilica
  • immagini/carta da regalo
  •  sale fine
  • stoffa
  • nastri
  • vernice trasparente lucida
  • pastelli colorati/gessetti/pennarelli

Realizzazione:
Per prima cosa dovrete lavare bene la bottiglietta eliminando ogni residuo interno e sgrassando la superficie esterna con l’alcool etilico. Dopo averla asciugata per bene potrete passare alle decorazione.
Ritagliate dai giornali o dalla carta da regalo le immagini che più vi piacciono, spennellate il retro con la colla vinilica diluita in acqua e attaccate l’immagine sulla bottiglietta evitando che si formino pieghe. Cospargete di colla diluita anche la parte frontale in modo che rimanga ben salda alla superficie di vetro.
Attaccate tutte le immagini che volete lasciando però qualche spazio vuoto in modo che si veda il contenuto di sale colorato. Per crearlo vi basterà mischiare del normale sale fine con un gessetto o pastello colorato e versarlo poi nella bottiglietta aiutandovi con un imbuto. Se vorrete potrete divertirvi a creare strati di diverso colore.
Per finire, ritagliate un quadratino di stoffa, sistematelo sull’apertura della bottiglietta fermandolo con un nastrino colorato.
Bottigliette con zucchero colorato

Occorrente:
  • bottiglietta di vetro
  • zucchero
  • tempere o acquarelli (vari colori)
  • bicchierini di plastica
Realizzazione:
Versate lo zucchero nei bicchierini di plastica e aggiungete il colore che avete scelto, in ciascun bicchierino uno diverso, scegliete voi quante tonalità differenti volete fare. Mescolate bene in modo che lo zucchero prenda il colore in maniera uniforme. Se avete scelto di usare gli acquarelli, diluiteli in un po’ d’acqua e poi versateli nel bicchierino con lo zucchero.
Lasciate i bicchierini ad asciugare per qualche giorno, badate bene, lo zucchero deve essere perfettamente asciutto. Ad asciugatura completata troverete il contenuto colorato un po’ aggrumato, vi basterà schiacciarlo con le mani per farlo ritornare alla sua consistenza naturale.
A questo punto non vi resta che versare il contenuto dentro la bottiglietta decidendo voi l’ordine dei colori. La vostra creazione è pronta!

Commenti